Post in evidenza

Benvenuti nel nuovo Blog !!

Leuviah, o Lewuwiyah come ben sanno chi segue l’angiologia è uno degli angeli custodi del Cancro. In particolare modo Leuviah è l'Ang...

Preghiera all' Arcangelo Sachiel per ottenere fortuna

Preghiera all' Arcangelo Sachiel per ottenere fortuna
Questa preghiera - invocazione all’Arcangelo Sachiel è un piccolo ma efficace rituale di magia bianca per ottenere fortuna. 
E’ uno degli Arcangeli più invocati dall’antichità ai nostri giorni. 
Rappresenta l’opulenza, la maestà, la ricchezza, il benessere fisico, il prestigio, il danaro. 
Sachiel è molto generoso e non disdegna di aiutare gli umani nel raggiungimento del benessere. 
Se nel destino di un uomo la ricchezza è ritenuta dannosa per la sua evoluzione spirituale, se la povertà è una prova che deve superare perché la ricchezza è vissuta male , non vi saranno suppliche né invocazioni che smuoveranno Sachiel o qualsiasi altro Angelo. 
Nessuno, se non il diretto interessato, con la sua volontà, superando le prove che incontrerà sul suo cammino, potrà modificare il proprio destino. 
Sachiel ed i suoi Angeli, sono gli attenti dispensatori dell’energia-danaro poiché il danaro, come il sangue, è una vera e propria linfa vitale.

Angeli ed esoterismo

Angeli ed esoterismo Con oggi comincio ufficialmente a scrivere per il nuovo sito dedicato a Leuviah condividendo  con Voi oggi un interessante articolo che ho trovato nei miei appunti (e che avevo già pubblicato per Leuviah.org, ma che è passato quasi innosservato) e che credo sia interessante fonte di riflessione. Infatti nella pratica esoterica (ho anche una pubblicazione in preparazione sull’argomento) vi è un’intera corrente che prevede l’intervento della forza positiva degli angeli nei rituali per favorire abbondanza, amore, lavoro e fortuna.
Il sacerdote Gesuita Carlos G. Valles, nel suo libro sugli angeli, così scrive:  

“Ci hanno rubato gli angeli! Questa fu la mia spontanea esclamazione.Conoscevo bene la moda che stava riempiendo le librerie esoteriche di libri sugli angeli. E adesso mi trovavo di fronte ad una dimostrazione palpabile dell’insolito fatto. Ero nell’aeroporto di Caracas… e mi piazzai di fronte alla vetrina. E non c’era mica un solo scaffale, ma tutta una parete piena da cima a fondo di libri sugli angeli. Titoli quasi uguali, copertine piene di ali e di azzurro, annunci di rivelazioni e promesse di contatti facili con gli esseri celesti… però mi dispiace che una ricchezza così nostra, fatta di Bibbia e di Vangelo, di tradizione cristiana e di devozione familiare ci sia sfuggita di mano. Mi rallegra il ritorno degli angeli; mi addolorava, in quel momento, che tornassero in mani per me estranee. Si erano mescolati in me invidia, risentimento, gelosia che lo facessero altri e rimorso per non averlo fatto noi.. É da tutta questa mistura di sentimenti, nell’affollata solitudine dell’aeroporto, che mi uscì l’esclamazione: Ci hanno rubato gli angeli”. 

Benvenuti nel nuovo Blog !!


Leuviah, o Lewuwiyah come ben sanno chi segue l’angiologia è uno degli angeli custodi del Cancro.
In particolare modo Leuviah è l'Angelo Custode dei nati dal 22 al 26 giugno (il 22 giugno è il giorno in cui sono nato).
I sei Angeli Custodi del Cancro, collettivamente, suscitano nei loro nati un profondo amore per la famiglia, senso del focolare domestico e di appartenenza alla terra natale. 
Amore voluttuoso ma anche sorretto da senso della fedeltà; senso della conservazione, della stabilità e del risparmio. 
Il nome di Leuviah significa “Dio clemente", o "Dio che esaudisce i peccatori”.